FREAK SHOW

Il seminario “Scritture in transito tra letteratura e cinema”, guidato da Silvia Acocella (Letteratura italiana contemporanea) con Ludovico Brancaccio (montatore) e con il supporto di Flavia Salerni e Roberto P. Ormanni, si inoltrerà nel mondo dei deformi, delle creature dimenticate, tra corpi mostruosi e struggenti, fenomeni da baraccone esposti allo sguardo di chi paga per … Continue reading FREAK SHOW

LE COSE BELLE

Giovedì 16 Marzo Aula Piovani (ore 13-15) Il seminario “SCRITTURE IN TRANSITO TRA LETTERATURA E CINEMA”, guidato da SILVIA ACOCELLA (Letteratura italiana contemporanea) con LUDOVICO BRANCACCIO (montatore) e con il supporto di FLAVIA SALERNI e ROBERTO P. ORMANNI,  attraverserà l’arco temporale di 15 anni che ha scandito la realizzazione de Le cose belle di Ferrente … Continue reading LE COSE BELLE

LABORATORI

LABORATORIO DI SCRITTURA Anche quest’anno il Seminario “Scritture in transito tra Letteratura e Cinema” propone un’attività laboratoriale, il cui fine sarà ricostruire una vita dimenticata o diventata invisibile ai margini dell'esistenza. Le cose belle di Ferrente e Piperno, pellicola aperta che prolunga nel tempo la bellezza di persone- personaggi raccolti dalle immagini in movimento del … Continue reading LABORATORI

I PIENI E I VUOTI

Il seminario “SCRITTURE IN TRANSITO TRA LETTERATURA E CINEMA”, guidato da SILVIA ACOCELLA (Letteratura italiana contemporanea) con LUDOVICO BRANCACCIO (montatore) e con il supporto di FLAVIA SALERNI e ROBERTO P. ORMANNI, avrà al suo centro il pieno e il vuoto del cuore umano. Il legame tra memoria e oblio consentirà di intrecciare le immagini di … Continue reading I PIENI E I VUOTI

SULLA SUPERFICIE DELLA PELLE

Il seminario ‘SCRITTURE IN TRANSITO TRA LETTERATURA E CINEMA’, guidato da SILVIA ACOCELLA (letteratura italiana contemporanea) con LUDOVICO BRANCACCIO (montatore), partirà dalla superficie del corpo: dal destino che l’uomo porta inciso sulla propria pelle. La mano -“finestra dell’anima”, per Kant - consentirà l’incontro tra uomini, alieni e robot come Wall-e, capaci di carezze. Attraverso la … Continue reading SULLA SUPERFICIE DELLA PELLE

L’UOMO CINEMATOGRAFICO

Il  seminario “Scritture in transito tra letteratura e cinema”, patrocinato dal DSU, ripercorre le  tappe  fondamentali  dell’effetto cinema nell'immaginario novecentesco, lungo  la  linea  di  confine  tra pagina scritta e immagine in movimento. I lavori, guidati da SILVIA ACOCELLA (Letteratura italiana contemporanea) con il supporto di LUDOVICO BRANCACCIO FLAVIA SALERNI e ROBERTO P. ORMANNI, saranno dedicati … Continue reading L’UOMO CINEMATOGRAFICO